Il Troiellum

Appena sentiamo parlare di legge elettorale, noi e – immaginiamo – i lettori sprofondiamo in uno stato a metà fra il torpore e la catalessi. Ed è su questa comprensibile reazione dell’opinione pubblica che puntano lorsignori per prenderci per sfinimento, facendoci digerire le peggiori boiate: tipo il Porcellum e l’Italicum, ritagliati su misura per B. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.