Il topless: da scandalo a “puerile” provocazione

Il topless: da scandalo a “puerile” provocazione

Se in Italia la Terza Pagina rimanda alla cultura, all’elzeviro, alle muse e all’alte vette, in Gran Bretagna Page Three è sinonimo di tette: è stato il Sun, nel 1970, a sdoganare il topless sulla stampa, pubblicando tre modelle a seno nudo. Apriti cielo: s’è aperto il décolleté. Il cinema, per la verità, alla nudità […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.