» Politica
domenica 10/09/2017

Il teatrino dei sondaggi e il paradosso di B: i numeri che alimentano la bufala “listone”

Sempre lui - L’ex Caimano è debole, ma per statistici e giornalisti resta il centro del mondo
Il teatrino dei sondaggi e il paradosso di B: i numeri che alimentano la bufala “listone”

Silvio Berlusconi è stato il più fedele utilizzatore (non finale) dell’espressione “teatrino della politica”. Un tempo ne era il capocomico in virtù di un solido rapporto con milioni di elettori, oggi – in mancanza di consensi – s’accontenta di esserne uno dei personaggi in cerca d’autore. Ieri, per dire, ha lanciato la sua ennesima offerta […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Sicilia, Renzi preoccupato: e se Micari è ineleggibile?

Politica

Angelino sigilla il patto con Matteo: il vice di Micari è La Via, fedelissimo di Castiglione

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×