Il sindaco può inquinare le prove: niente libertà

Simone Uggetti resta in carcere, per il gip “è ancora troppo alto il rischio”
Il sindaco può inquinare le prove: niente libertà

Il giudice non cambia idea. Il sindaco di Lodi Simone Uggetti (Pd) deve restare in carcere. Il motivo è chiaro: “È troppo alto il rischio che con un’attenuazione della misura cautelare possa ancora inquinare le prove”. Questo il contenuto dell’ordinanza emessa ieri dal gip Isabella Ciriaco. Il tribunale richiama interamente la precedente ordinanza che cinque […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.