Il settimanale, il dem e il “monnezzaro” contro il sindaco-poliziotto di Nettuno

I “nemici” - La campagna stampa dopo la revoca dell’appalto sui rifiuti
Il settimanale, il dem e il “monnezzaro” contro il sindaco-poliziotto di Nettuno

C’è un editore caduto in disgrazia. C’è il candidato – perdente – alle primarie del Pd. E c’è il monnezzaro, l’imprenditore che continua a navigare sulla cresta dell’onda, nonostante processi e condanne. Tutti uniti dal comune nemico, un sindaco eletto contro ogni previsione. Non un primo cittadino qualsiasi, ma un vice questore aggiunto, candidato dalla […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.