» Italia
sabato 30/07/2016

Il senso per la legalità del Corona liberato: corse, serate e affari

Il senso per la legalità del Corona liberato: corse, serate e affari

Ho deciso di documentarmi e cercare di capire qualcosa del caso Fabrizio Corona perché nell’ultimo anno, tra proclami da sborone, bizzarre censure tv, ridicoli tentativi di beatificazione e un percorso di recupero a dir poco curioso, ho notato troppe cose che non tornano. Quello che viene fuori analizzando bene la sua vicenda post-carceraria e ascoltando […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Il solito sospetto uccide un agente

Italia

“È uscito di galera perché era drogato, ma lo nascondeva”

Insulti e svastica: oltraggiata la lapide per la scorta di Moro
Italia
Roma - La scritta è comparsa martedì notte

Insulti e svastica: oltraggiata la lapide per la scorta di Moro

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×