Il rettore indagato si fa bello in tv

Il rettore indagato si fa bello in tv

Il magnifico rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, che l’altroieri sera in una puntata di Porta a Porta dedicata allo scandalo dei concorsi truccati ha difeso l’integrità del sistema accademico italiano, non è omonimo del Lucio D’Alessandro indagato a Napoli per abuso d’ufficio con l’accusa di aver favorito per una posto di ricercatore il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.