Il resto del mondo che può cambiare la Carta: c’è anche il grillino per il Sì

Urne aperte. La platea arriva a quasi 4 milioni di elettori, ma solo un terzo concorre alle scelte
Il resto del mondo che può cambiare la Carta: c’è anche il grillino per il Sì

Che il voto degli italiani all’estero peserà al referendum costituzionale nel Pd se ne sono accorti da tempo. E infatti ecco spiegata la missione di Maria Elena Boschi in Sud America. Buenos Aires, Montevideo, Porto Alegre, Brasilia e San Paolo le tappe della ministra. D’altronde il voto dei nostri connazionali residenti all’estero il prossimo 4 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.