» Cultura
martedì 02/01/2018

“Il prossimo governo pensi anche all’editoria”

Il direttore, reduce da un trionfale Salone rilancia per il 2018 e avverte: “In Italia solo i ricchi leggono”
“Il prossimo governo pensi anche all’editoria”

“Sa cosa sto leggendo? Troppe cose a cui pensare (Sur), una raccolta di saggi di Saul Bellow e scopro che i pregiudizi di oggi ci sono sempre stati. È dagli Anni 50 che si sente dire ‘il romanzo è morto’. Bellow s’incazza, perché è il mestiere che lui vorrebbe fare. E infatti poi diventa Saul […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

L’uscita dal mondiale sia una risorsa utile

Cultura

Dimenticate “Happy”, Pharrell torna nel ghetto

Sagittarius e la fiaccola raccolta da Bach
Cultura
Lutero

Sagittarius e la fiaccola raccolta da Bach

di
Un caratterista nato protagonista
Cultura
Il commento

Un caratterista nato protagonista

di
“Io e il Dogui: Milano era solo un giro di Rolex”
Cultura
La biografia - Jerry Calà racconta Guido Nicheli

“Io e il Dogui: Milano era solo un giro di Rolex”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×