Il prete sgozzato all’altare gridando “Allah” e “Daesh”

Padre Jacques - 86 anni, messo in ginocchio e filmato durante il sacrificio nella chiesa vicino Rouen. I killer intonano il sermone islamico poi si fanno uccidere dalla polizia

Padre Jacques Hamel è stato sgozzato mentre celebrava la messa del mattino. Quando i due attentatori, armati di coltelli, sono entrati nella chiesa di Saint-Etienne-du Rouvray, vicino a Rouen, in Normandia, passando per la porta laterale, erano le 9 e 25. Hanno aggredito il prete e preso in ostaggio i 2 fedeli e le 3 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.