Il percorso a ostacoli per ritrovare il silenzio. Oggi un extra di lusso

Il percorso a ostacoli per ritrovare il silenzio. Oggi un extra di lusso

In Svizzera una prestigiosa azienda è riuscita a creare il silenzio nel meccanismo di un orologio da polso venduto alla modica cifra di oltre 409mila dollari americani. Scandire il tempo con il silenzio è un ossimoro e il silenzio, a volte, è un lusso. Cosa accomuni il consumismo del “senza rumore” alla pace delle pratiche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.