Consulta boccia Legge Madia dopo ricorso del Veneto. Renzi e il Pd: “Col Sì non succederà più”. Falso: ecco perché la riforma non c’entra

Matteo Renzi, Marianna Madia e il Pd hanno perso le staffe perché la Corte costituzionale ha bocciato una buona fetta della riforma della Pubblica amministrazione (che porta il nome del ministro incaricato), accogliendo il ricorso del Veneto. “E poi mi dicono che non devo cambiare il titolo V. Un Paese bloccato”, è sbottato il premier. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.