Il pareo, primo indumento “genderless”

Il pareo, primo indumento “genderless”

Forse il primo indumento “genderless”, ossia buono per Lei ma anche per Lui, è il pareo: abito tipico in Polinesia, è indossato sia dalle donne sia dagli uomini – e lì, guarda caso, non si fanno troppe domande sull’identità di genere, considerata l’antica tradizione di crescere il primo figlio maschio come una fanciulla, dall’abbigliamento alle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.