Il palazzo crollato: 2 piani abusivi sopra una cantina

I lavori risalgono alla fine degli anni 80. Per la parte alta dell’edificio risulta pendente una domanda di condono non evasa
Il palazzo crollato: 2 piani abusivi sopra una cantina

In principio era di un piano. Costruita ad inizio ‘900. Come tante in quel quartiere ridotto a un cumulo di macerie. Una casa utilizzata come una delle prime attività di ‘affittacamere’ dell’isola d’Ischia. Poi si sa come vanno le cose. Le eredità frazionano le proprietà. Le famiglie crescono e si moltiplicano. Le esigenze abitative aumentano. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.