Il ministro al plenum per la riforma del Csm. Legnini: “Divergenze”

Il ministro al plenum per la riforma del Csm. Legnini: “Divergenze”

In un contesto di ampia condivisione dell’approccio culturale e dei contenuti normativi, non mancano punti di non condivisione che sono stati esaminati dalla Sesta Commissione e che saranno oggetto di più approfondito esame anche nella giornata di domani”. A sottolineare le varie divergenze è il vicepresidente del Csm Giovanni Legnini dopo la seduta pomeridiana del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.