Il M5S contro Fontana: prima grana gialloverde

“Non esistono famiglie gay”, dice il ministro leghista della Famiglia facendo insorgere la base 5Stelle. Salvini lo blocca: “Il tema non è nel contratto”
Il M5S contro Fontana: prima grana gialloverde

“Le famiglie arcobaleno per la legge non esistono”. La prima tegola sul governo Conte arriva all’indomani del giuramento e ha per protagonista il neo ministro alla Famiglia e alla Disabilità, il leghista Lorenzo Fontana. In un’intervista al Corriere, descrive così la sua posizione sui diritti civili, facendo esplodere la prima grana della coalizione gialloverde. Per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.