» Il Fatto Economico
mercoledì 29/03/2017

Il laboratorio greco, quando la “cura” uccide il malato (come era previsto)

Dal 2010 versati oltre 250 miliardi a fronte di tagli senza precedenti. L’economia è crollata
Il laboratorio greco, quando la “cura” uccide il malato (come era previsto)

“Questo non è un salvataggio della Grecia, ma dei suoi creditori privati, soprattutto europei”. Il 9 maggio 2010 Paulo Nogueira Batista, il rappresentante del Brasile al Fondo monetario internazionale, salutò così il primo bail-out greco. La storia gli ha dato ragione. A fronte di 226 miliardi versati nei primi due memorandum firmati con la cosiddetta […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Il Fatto Economico

Lambros, l’ingegnere che spera di non ammalarsi

Cronaca

“Mediatori ’ndranghetisti nella curva juventina”

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×