Il Jihad fai-da-te colpisce da Marsiglia al Canada

Coltelli e furgoni - Due donne uccise in Francia da un uomo poi abbattuto. Folla nel mirino a Edmonton: 5 feriti
Il Jihad fai-da-te colpisce da Marsiglia al Canada

È la prima domenica d’ottobre: soleggiata, tiepida. Sono circa le 13 e 50. Seduto su una panchina, a due passi dall’atrio della stazione di Saint-Charles di Marsiglia, un uomo sui 30-35 anni si alza di scatto e corre verso i passanti, impugnando un coltello. Urla, almeno così riferiscono i testimoni, “Allah Akbar!”: Dio è grande. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.