Il grande panico fascioleghista

Un sindaco musulmano a Londra, figlio di immigrati pachistani. Lo abbiamo visto tutti, nei video e nelle foto, mano nella mano con la moglie. Lei sorridente, senza burqa, senza velo e addirittura in pantaloni!!! Lui senza barba, senza cintura esplosiva (a meno che non la nasconda nelle mutande!), difensore dei diritti umani, europeista e favorevole […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.