Il grande gioco dei “rifugiati”: da Berlino la soluzione dello “scambio di prigionieri”

Puigdemont & C. - La liberazione del leader catalano in Germania e il groviglio legale dell’indipendentismo
Il grande gioco dei “rifugiati”: da Berlino la soluzione dello “scambio di prigionieri”

Carles Puigdemont, l’ex presidente della Catalogna, ha pagato la cauzione di 75mila euro che gli garantisce l’uscita dal carcere, pur con obbligo di firma e divieto di lasciare la Germania. I giudici della Corte d’Appello dello Schleswig-Holstein, dove era stato arrestato in esecuzione del mandato di cattura della magistratura spagnola, hanno bocciato l’ipotesi di ribellione […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.