Il governo vuole prendersi pure la Procura di Milano

Pressing per Melillo, capo di gabinetto di Orlando. Scontro sull’ex assessore di Lombardo
Il governo vuole prendersi  pure la Procura di Milano

Prima di Pasqua c’è stata una nomina del Csm, a maggioranza risicata, che ha rinfocolato le polemiche tra le toghe sui giochi politici attorno a quei magistrati fuori ruolo che fanno carriera, come quando è stato nominato procuratore di Palermo Franco Lo Voi, proveniente da Eurojust, invece di Sergio Lari o Guido Lo Forte, con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.