Il governo vuol fare cassa: arriva la “quotazione” delle Ferrovie

Il governo vuol fare cassa: arriva la “quotazione” delle Ferrovie

C’è un orizzonte per la “quotazione” in Borsa delle Ferrovie dello Stato. Secondo o terzo trimestre 2017 per lo sbarco a Piazza Affari. L’ad Renato Mazzoncini ha spiegato ieri che l’operazione riguarderà solo una parte del gruppo, poiché Rfi, che gestisce la rete ferroviaria, sarà esclusa, come chiesto dal ministro per le Infrastrutture Graziano Delrio. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.