Il governo vara il decreto Mps chiede l’aiuto statale

Il cda del Monte ufficializza in serata il fallimento dell’aumento di capitale. Subito dopo si riunisce il Consiglio dei ministri: garantite sia la liquidità che il rafforzamento patrimoniale
Il governo vara il decreto Mps chiede l’aiuto statale

Ipiù gli consigliavano di rinviare l’appuntamento col decreto a stasera con la prospettiva di avere davanti tre giorni coi mercati chiusi. Pier Carlo Padoan, invece, ha ceduto alle pressioni in arrivo da Siena e ha deciso di varare subito, cioè ieri in tarda serata – mentre Il Fatto andava in stampa – l’ennesimo “salva-banche”, quello […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.