Il giudice ripesca Cassimatis. Grillo: “Non la candido”

Casini a 5 Stelle - Il tribunale dà ragione alla candidata sindaco esclusa dal “Garante”: “Corro io per il Movimento”. Il blog: “È sospesa: non può”
Il giudice ripesca Cassimatis. Grillo: “Non la candido”

Una poltrona vuota. Ieri sera al confronto in tv tra i candidati genovesi Luca Pirondini del M5S non s’è presentato. Del resto non sa più nemmeno se correrà come sindaco l’11 giugno: il giudice civile ha bocciato l’esclusione della lista a Cinque Stelle di Marika Cassimatis firmata da Beppe Grillo in persona. “Fidatevi di me”, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.