Il G7 è finito, la Regione anticipa il ritiro delle opere di Antonello da Messina

Contenzioso - Critico il curatore della mostra: “Danno ai turisti”
Il G7 è finito, la Regione anticipa il ritiro delle opere di Antonello da Messina

Uno “schiaffo alla cultura, un danno inestimabile alla Sicilia e ai tanti visitatori che erano pronti a venire a Taormina”. Così Roberto Celli, Ceo e founder di Beni Culturali, la società che ha curato la mostra multimediale “Unescosites” al Palazzo Corvaja di Taormina, commenta la decisione della Regione di “portare via” i tre capolavori di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.