Il Don Chisciotte delle Fs: il piano dell’Ad per andare in Borsa. Contro tutto e tutti

Mazzoncini vuole quotare il 40% di Frecce e Intercity lasciando il resto allo sfascio. Ma Padoan e Pd sbraitano: non vogliono grane in vista delle elezioni
Il Don Chisciotte delle Fs: il piano dell’Ad per andare in Borsa. Contro tutto e tutti

Mazzoncini contro il resto del mondo. Sulla quotazione dei treni in Borsa il dinamico amministratore delle Ferrovie, Renato Mazzoncini, sta giocando una partita all’attacco e senza alleati, proprio nell’inquieta stagione prima delle elezioni di primavera. Volitivo come sempre sta sfidando tutti: in prima linea i sindacati che contro il suo progetto si sono ritrovati uniti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.