Il discepolo ama con cuore libero e accetta la croce

Gesù si mostra sempre amabile e accogliente verso chi si accosta a lui. Solo raramente il suo volto diventa duro e la parola tagliente. Egli non fa differenza tra chi è ben disposto e chi porta con sé il peso del proprio peccato, sfidando pure il disappunto e le reazioni vibranti di coloro che invocano […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.