Il diario segreto di Fassino Federatore

Il diario segreto di Fassino Federatore

Caro diario, anche oggi ho avuto un amichevole colloquio con la segreteria telefonica di Romano Prodi. Le ho raccontato come procedono i miei sforzi diplomatici per dare vita a una coalizione di centrosinistra. È quasi pronta la lista “Insieme” composta dai prodiani senza Prodi, i socialisti senza i Craxi e i Pisapiani senza Pisapia. Il […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.