» Mondo
domenica 24/07/2016

Il dialogo con il pistolero

Il dialogo con il pistolero

Questo lo scambio di battute in dialetto bavarese tra l’autore della strage di Monaco e Thomas Salbey, affacciato al balcone vicino al centro commerciale dove è avvenuta la strage. A tradurlo è stata il quotidiano inglese Daily Mail. Il ragazzo, insultato da un uomo su un balcone, replica. Ragazzo: A causa vostra sono stato vittima […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

La lunga notte di Angela Merkel: “Capisco bene chi si sente insicuro”

Mondo

Maestri di rabbia: la strage di Ali nasce tra Oslo e Columbine

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio
Mondo
La storia

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio

di
Il risveglio degli abusati dai preti argentini
Mondo
La polemica

Il risveglio degli abusati dai preti argentini

di
“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”
Mondo
La storia

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×