Il decreto Genova sparito: neppure il Colle l’ha visto

Fantasma - Approvato il 13 settembre in Cdm, è al vaglio del Tesoro Intanto, però, è stato completamente cambiato (fuori dalle regole)
Il decreto Genova sparito: neppure il Colle l’ha visto

Il cosiddetto decreto Emergenze è ormai divenuto una sorta di paradosso legislativo: essendo un decreto riveste già di per sé “caratteri di necessità e urgenza”; essendo poi intitolato alle “emergenze” (ricostruzione a Genova e terremoto a Ischia per lo più) dovrebbe essere, per definizione, urgentissimo. Eppure è sparito. Venerdì scorso notavamo come – a oltre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.