Il Daspo agli immigrati è incostituzionale

Caro Furio Colombo, non credo che si possa applicare il Daspo agli immigrati, come ordina Minniti (il divieto di stare e di muoversi in certe aree della città) senza violare i fondamenti (oltreché alcuni specifici articoli) della Costituzione. Susanna   Dirò subito che sono d’accordo, ma cercherò di contrapporre argomentazioni limpide a quelle generiche e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.