Il cowboy di Rignano conquista il West

Via la mimetica, presto. Largo a cappello texano, sombrero e stivali con gli speroni. A Matteo Renzi, che pure se è presidente del Consiglio a noi sembra sempre fanciullo, vanno stretti gli asfittici orizzonti italiani. L’ex boy-scout molla tutto e parte per le lontane Americhe, dove innovazione, eccellenza e futuro trottano sotto il cielo sgombro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.