Il corteo più blindato Poi l’accampamento in piazza Venezia

Migranti e senza casa - Per la prima volta chiesti i documenti ai varchi d’ingresso: sfilano in tremila
Il corteo più blindato Poi l’accampamento in piazza Venezia

“Guarda, questa sono io”. Trentasei anni, indica se stessa in una foto dello sgombero del palazzo di via Curtatone, a Roma. “Questa sono io – ripete -. Ci hanno sgomberato senza dirci nulla ed è stato terribile”. È arrivata in Italia dall’Eritrea otto anni fa, con il marito. E da quattro vive nel palazzo da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.