Il congresso Pd: sembrare o no amici

In certi tic verbali, in certi lapsus linguistici si celano a volte verità inaspettate. È il caso di una frase pronunciata ieri da Roberto Speranza in un incontro della cosiddetta sinistra del Pd. Il giovine virgulto battezzato da Pier Luigi Bersani nuovo frontman della sua corrente (sua di Bersani) ieri in un convegno a Roma […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.