Il collettivo dei musicisti in viaggio per i bambini

Il collettivo dei musicisti in viaggio per i bambini

Progetto collettivo internazionale che nasce dall’urgenza di condivisione, di ritrovare nel fare e vivere la musica quel momento di incontro fra culture e sensibilità diverse che sempre più spesso manca. Al centro il mondo dei bambini con loro bisogni, quelli che il mondo dei “grandi” dimentica. Non è un caso che Let The Children (con […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.