Il centrosinistra sardo ricasca sull’Urbanistica

La giunta Pagliaru rischia di finire proprio come quella Soru del 2008
Il centrosinistra sardo ricasca sull’Urbanistica

Stesso luogo, stessa arma, stesso movente: il governo del territorio e le diverse visioni di sviluppo legate agli straordinari valori ambientali del paesaggio sardo. Sembra un amarcord da delitto perfetto, lo stop all’attesissima discussione in aula della legge Urbanistica della Sardegna, che sancisce la crisi di fatto della maggioranza di centro sinistra in Regione. Proprio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.