Il campano si vantava: “Il Fatto non si occuperà più di me”. Illuso

Il campano si vantava: “Il Fatto non si occuperà più di me”. Illuso

Alfredo Romeo si vantava di poter controllare Il Fatto Quotidiano, dopo l’intervista fattagli dal direttore Marco Travaglio il 16 maggio 2015, concessa dopo un’inesattezza pubblicata su di lui in un articolo del nostro giornale, che aveva citato la sua condanna in I e II grado, senza ricordare l’assoluzione in Cassazione. Annota la polizia giudiziaria nelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.