Il boom italiano non è così super: quasi ultimi in Ue

Il boom italiano non è così super: quasi ultimi in Ue

”Il Fondo monetario internazionale ha rivisto le stime di crescita dell’Italia di 0,5-0,6 punti percentuali, da 0,7-0,8 a 1,3, sono cifre gigantesche per chi fa previsioni, anche al di sopra delle ottimistiche stime del Tesoro”, spiegava ieri Pier Carlo Padoan. Da giorni il ministro dell’Economia, e con lui il governo, mostra euforia per i dati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.