“Igor” uccide ancora e non è neanche “russo”

Nel Ferrarese il killer del barista fredda un guardapesca: caccia nelle campagne
“Igor” uccide ancora e non è neanche “russo”

“Igor” è solo, a piedi, per quanto armato almeno di un fucile e chissà di cos’altro, in una zona paludosa non lontano da Molinella (Bologna). Ieri sera i carabinieri e la polizia lo cercavano con un’imponente mobilitazione di uomini e mezzi, elicotteri compresi, grandi riflettori per illuminare la fitta vegetazione, una gigantesca caccia all’uomo per […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.