I timori sul deficit oltre il 3% e per le scelte più estreme

Spread vicino a 280 - Il fondo inglese Breven Howard ha di nuovo scommesso al ribasso sul caos in arrivo, come fece a maggio

Se prosegue così il 2011 sarà ricordato come un pic nic”. Si sentono diagnosi come queste a chiedere lumi a chi passa i giorni di ferragosto attaccato ai terminali Bloomberg a monitorare l’andamento del debito pubblico italiano. Lo spread, la differenza di rendimento tra i titoli di Stato italiani a 10 anni e quelli tedeschi, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.