I sondaggi vanno male al Sud e Renzi fa rinascere il Ponte

Favori - Il premier si rivolge a Salini, che doveva costruire l’opera tra Messina e Reggio: “Se ci siete, noi sblocchiamo”. Così aiuta l’impresa “amica”, che vuole 1 miliardo dallo Stato

Matteo Renzi ha rilanciato ieri per l’ennesima volta l’idea di fare il Ponte sullo Stretto di Messina. Sarebbe sbagliato attribuire la replica di un liso copione già caro a Silvio Berlusconi alla mancanza di fantasia. Il premier, con una mossa ben studiata, centra tre obiettivi: introduce un tema che ritiene produttivo per la campagna referendaria […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.