I sogni di Volpi non volano più: sequestrati i suoi jet di lusso

Sigilli della Finanza ai due aerei da 100 milioni con cui viaggiavano amici e politici (che poi approvavano i suoi progetti). È indagato per il contrabbando dei velivoli
I sogni di Volpi non volano più: sequestrati i suoi jet di lusso

I tre moschettieri della nuova Liguria: Gabriele Volpi, Flavio Briatore e il governatore Giovanni Toti. Sembravano invincibili pochi mesi fa, sempre fotografati insieme. A cene, ricevimenti, magari con il contorno del “furbetto del quartierino” Gianpiero Fiorani o del leghista Matteo Salvini. Ma il periodo d’oro forse è finito: la Finanza ha sequestrato due super jet […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.