» Primo Piano
giovedì 24/03/2016

I Salah di casa nostra “Pronti al martirio ma ancora isolati”

Lombardia e Veneto hanno il maggior numero di foreign fighter. Radicalizzazioni in rapida ascesa nelle zone rurali del Nord
I Salah di casa nostra “Pronti al martirio ma ancora isolati”

Un fiume di denaro che dall’area del Maghreb arriva a Milano per poi ripartire in contanti e dentro valigette verso i Balcani, l’Austria e la Germania. La camera di compensazione di un tale flusso si trova in un negozio di elettronica in via Padova a pochi metri da piazzale Loreto. Da settimane l’antiterrorismo lavora per […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Primo Piano

Le mille enclave del jihad nel cuore dell’Europa

Primo Piano

La guerra nei talk show e nel tinello di casa

Con la legge Madia più concorsi fasulli
Primo Piano
In Tv

Con la legge Madia più concorsi fasulli

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×