I problemi sul tappeto

“Oh, sora Augusta, anche lei ai mercati generali?”. “Mah, sora Faustina, cercavo qualche frattaglia perché la domenica si mangia carne, pasto completo della festa. Sa, io con l’asma bronchiale cronica da curare, mia figlia ingegnere aerospaziale licenziata dal call center col Jobs Act e pure incinta di un morto di fame, mio marito con 620 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.