“I politici sono tutti ladri”. Ecco perché non è vero

Luoghi comuni. In libreria per Laterza una raccolta di pamphlet contro i pregiudizi, ovvero ciò che siamo convinti di sapere
“I politici sono tutti ladri”. Ecco perché non è vero

Quando qualcuno mi dice che tutti rubano (di solito riferito a politici o funzionari pubblici) gli chiedo se anche lui ruba. Non ho mai trovato nessuno che mi risponda di sì. Allora gli dico che neppure io rubo e che quindi la sua affermazione iniziale è smentita, dal momento che siamo già in due a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.