I piani e la squadra: così Gentiloni si prepara al bis

I piani e la squadra: così Gentiloni si prepara al bis

Paolo Gentiloni, trent’anni fa: “Si dà per scontato che l’ecovacanziere non butti rifiuti in mare, non cosparga di cartacce il prato del picnic e non stordisca il vicino di spiaggia con il mangianastri a tutto decibel. Ma non basta: oltre a rispettare personalmente la natura, l’ecoturista perfetto si impegna perché la rispettino gli altri. Il […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.