I pannelli infiammabili della strage di Grenfell restano in commercio

Londra - Superstiti protestano: “Profitti a scapito di sicurezza”
I pannelli infiammabili della strage di Grenfell restano in commercio

“Siamo addolorati e delusi”. I rappresentanti del gruppo Grenfell United, che riunisce le famiglie delle 72 vittime e i sopravvissuti del rogo della Grenfell Tower, (14 giugno 2017) non riescono a credere alle conclusioni del rapporto governativo sulla revisione della sicurezza nell’edilizia pubblica. Per Lady Hackitt, che ha coordinato l’inchiesta, è necessaria una riforma delle […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.