I nuovi emarginati? Vengono dalla classe media

Emergenza - Si sono rotte le reti di protezione sociale e chi perde il lavoro non si risolleva

C’è la giovane madre sola che ha trovato accoglienza, nella stessa casa famiglia della Caritas dove era stata accolta sua madre. C’è l’ex dirigente separato, disoccupato, che dorme in macchina e chiede la disponibilità di uno spazio dignitoso per non dover incontrare i figli al centro commerciale. E ci sono una quantità crescente di giovani […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.