I nazi di La Spezia: contro Resistenza, Caritas e Pd

Fermati in sei. Il capo dei vigili: “Giravano per la provincia di notte probabilmente in cerca di cittadini extracomunitari da aggredire”
I nazi di La Spezia: contro Resistenza, Caritas e Pd

“Si va a caccia di negri e antifa”. Non solo. “È giunto il momento delle spedizioni punitive in questa città”, sostiene uno, mentre un altro si spinge a dire che “bisogna costruire il terreno per un colpo di stato”. Questo scrivevano in una chat su Whatsapp gli aderenti al gruppo neonazista “Autonomi Ns La Spezia”. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.