» Primo Piano
giovedì 24/03/2016

I Morti in Macedonia e quelli di Bruxelles

I Morti in Macedonia e quelli di Bruxelles

C’è una sola risposta che possiamo mandare ai terroristi che festeggiano la strage di innocenti. Ed è quella di cercare di essere all’altezza della situazione. Di non offendere con la banalità di chiacchiere i molti che stanno soffrendo per la strategia delle carneficine. Così ben pensata, così ben eseguita con le armi che l’occidente costruisce […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Primo Piano

“La mia vita da gladiatore e infiltrato”

Politica

Con l’Italicum M5S fa paura. Ora Renzi “spinge” per la Raggi

Con la legge Madia più concorsi fasulli
Primo Piano
In Tv

Con la legge Madia più concorsi fasulli

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×